Enis Vardar - Taccuino di un'anima ubriaca

Mastering / Skyline Tonfabrick GmbH / Dusseldorf
Ingegnere / Kai Blankenberg
Pressatura / ZOUNDR GmbH / Monaco di Baviera

Traduzione inglese / Stephen Reader
Correzione di bozze / Alexander Scherer

Foto di copertina / Layout / Testo / Enis Vardar
Pubblicato da / edition sine / onomato Records
contact / vardar@onomato.de Musica composta da Enis Vardar
© Enis Vardar / edizione sine / onomato Records 2017

Taccuino di un'anima ubriaca / schizzi musicali, dal 2008 al 2017

In modo fugace, spontaneo, messo su carta da musica elettronica con mano leggera. L'innesco può essere una melodia, un ritmo, solo una sensazione o uno stato d'animo della giornata. Costituiscono la base delle registrazioni. Gli errori non vengono corretti perché non ci sono errori in un album da disegno. Ogni forma e armonia sono annullate. L'indicazione del tempo cambia da 4/4 a 7/8 a 9/8 di tanto in tanto. Questo porta spesso a una sensazione di inaspettato, di non ancora ascoltato. Gli schizzi, per quanto seri possano sembrare, contengono un senso dell'umorismo che non si preoccupa di se stessi. Si registra un'incidenza positiva. Sono particolarmente interessato all'imperfetto, all'imprevedibile in esso. Ciò che all'inizio suona caotico diventa sempre più evidente quando lo ascolti più volte. Non ci sono voci, cori o strumenti a fiato, ma sono presenti nella melodia. In modo che gli ascoltatori che seguono la melodia della chitarra o gli accordi siano invitati a cantare insieme.

Le sequenze melodiche si ripetono dopo diverse variazioni in un lungo arco. La simultaneità di melodie e ritmi diversi, a volte anche apparentemente cacofonici, creano una sensazione che spesso percepiamo nella nostra realtà.

I titoli nominano il giorno della loro creazione, anche se ulteriori schizzi sono stati eseguiti nei giorni successivi. Tutti gli strumenti vengono suonati da soli, a meno che nel titolo non compaia il nome di un musicista aggiuntivo.

Enis Vardar

Taccuino di un'anima ubriaca / Schizzi musicali, 2008 - 2017

Fugace e spontaneo, ambientato con leggerezza sulla carta del manoscritto elettronico.
Il suggerimento potrebbe essere una melodia, un ritmo, solo una sensazione o stati d'animo della giornata. Questi costituiscono la base delle registrazioni. Gli errori non vengono corretti, perché in un album da disegno non esistono cose come gli errori.
Si rinuncia a qualsiasi forma e armonia, il metro passa occasionalmente dal 4/4 al 7/8 al 9/8, il che spesso porta a un senso di inaspettato, di inascoltato. Gli schizzi, per quanto seri possano sembrare, hanno quell'umorismo di non prendersi troppo sul serio. Si instaura una positiva nonchalance. L'elemento dell'imperfezione, dell'imprevedibile in queste cose mi interessa particolarmente.
Ciò che al primo ascolto suona come un pandemonio ha sempre più senso quanto più spesso si ascolta.
Non c'è canto, non troverai cori o sezioni di ottoni; ma sono lì nella linea della melodia. In modo che gli ascoltatori che seguono la melodia della chitarra o gli accordi siano invitati a cantare insieme.

Oppure possono aggiungere melodie proprie, all'unisono o in contrappunto.
Le successioni di brani si ripetono dopo diverse variazioni in un lungo arco di tempo. La simultaneità di melodie e ritmi diversi, che a volte possono non sembrare cacofonici, produce una sensazione che siamo portati a percepire abbastanza spesso nella nostra vita quotidiana.
I titoli nominano il giorno in cui nascono, anche se continuo a fare schizzi nei giorni successivi. Tranne dove nel titolo compare il nome di un altro musicista, suono tutti gli strumenti.

Enis Vardar 

CD I.

01 / e_19.11.08 Drunken Soul / 01 ́ 35 ́ ́ / 02 / e_13.09.09 / 01 ́12 ́ ́ / 03 / e_10.08.08 / 54 ́ ́ / 04 / e_12.11.08 muhnika / 03 ́17 ́ ́ / 05 / e_02.05.08 .04 G.Gaynair GSHeron / 12 ́06 ́ ́ / 27.05.09 / e_03 / 48 07 ́ ́ / 16.01.09 / e_33 / 08 ́ ́ / 02 / e_pharao è morto / 47 ́09 ́ ́ / 28.05.09 / e_3_02 / 29 ́10 ́ ́ / 08.09.11 / e_2_04 / 04 ́ ́ / 11 / e_26.08.09 / 04 14 ́ ́ / 12 / e_29.11.09 / 03 ́58 ́ ́ / 13 / e_16.12.09 / 03 ́45 ́ ́ / 14 / e_18.01.10 / 03 ́18 ́ ́ / 15 / e_09.12.10 / 44 ́12 ́ ́ / 16 / e_06.05.10 / 03 ́20 ́ ́

Totale / 44 ́16 ́ ́ 

CD 2

01 / e_for Ricky / 01 ́03 ́ ́ / 02 / e_10.03.13 / 03 33 ́ ́ / 03 / e_11.03.13 / 02 ́01 ́ ́ / 04 / e_12.04.13_2 / 02 ́01 ́ ́ / 05 / e_13.04.13 / 03 ́29 ́ ́ / 06 / je t ́aime Chantal / 02 ́43 ́ ́ / 07 / e_04.09.13 / 03 ́04 ́ ́ / 08 / e_08.09.13 / 01 ́ 54 ́ ́ / 09 / e_07.10.13 / 01 ́35 ́ ́ / 10 / e_22.10.13 / 01 05 ́ ́ / 11 / e_05.11.13 / 02 19 ́ ́ / 12 / e_24.11.13 / 02 ́06 ́ ́ / 13 / e_11.11.13 / 02 ́44 ́ ́ / 14 / e_17.12.13 / 07 ́ 3 ́ ́ / 15 / e_05.01.14 / 04 31 ́ ́ / 16 / e_21.03.14 Joni / 02 ́ 16 ́ ́ / 17 / e_16.06.14_ per Chantal / 03 ́11 ́ ́ / 18 / e_19.08.14_improvvisazione per c / 04 ́31 ́ ́ / 19 / e_11.08.14_1 / 47 ́ ́ / 20 / e_techno / 02 ́12 ́ ́ / 21 / e_punk / 03 ́04 ́ ́ / 22 / e_30.11.14 / 01 ́11 ́ ́ / 23 / e_19.12.14_3 / 05 ́50 ́ ́ / 24 / e_10.10.14 / 05 ́53 ́ ́

Totale / 70 ́47 ́ ́ 

CD 3

01 / e_improvvisazione per la madre / 12 ́06 ́ ́ / 02 / e_14.12.15_recut / 02 ́31 ́ ́ / 03 / e_11.01.15 / 02 ́04 ́ ́ / 04 / e_08.01.15 / 02 ́01 ́ ́ / 05 / e_09.01.16 / 02 ́57 ́ ́ / 06 / e_04.05.16_cv lavoro a domicilio_3 / 03 ́01 ́ ́ / 07 / e_04.05.16_cv lavoro a domicilio_4 / 03 ́22 ́ ́ / 08 / e_25.05.16_avec cv / 01 ́ 46 ́ ́ / 09 / e_19.06.16/02 ́11 ́ ́ / 10 / e_31.06.16 / 01 52 ́ ́ / 11 / e_06.08.16 / 54 ́ ́ / 12 / e_02.02.17 / 14 ́04 ́ ́ / 13 / e_10.02.17 / 01 ́15 ́ ́ / 14 / e_22.02.17 / 03 ́ 12 ́ ́ / 15 / e_22.02.17_Turnaroun / 04 ́12 ́ ́ / 16 / e_02.01.17 / 01 ́38 ́

 

38,00  IVA inclusa, escluse spese di spedizione